SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL:

Grecia

Principali attrazioni e attività in Grecia e nelle sue isole

La Grecia è un paese ricco di storia, arte e cultura, ma anche di bellezze naturali che la rendono una meta turistica sempre affascinante. Si trova nella parte sud-orientale dell'Europa ed è bagnata da tre mari: il Mar Egeo, il Mar Ionio e il Mar di Creta. La Grecia vanta oltre 16.000 km di costa con alcune delle spiagge più belle del mondo, incorniciate da acque cristalline e paesaggi mozzafiato.

In Grecia non mancano le attrazioni naturali, tra cui le montagne dell'Olimpo, la foresta di Pindo, i laghi di Prespa, le gole del fiume Vikos e le incantevoli isole del Mar Egeo. Ma non solo, la Grecia è anche ricca di siti storici e culturali come l'Acropoli di Atene, il teatro di Epidauro, il palazzo di Cnosso a Creta e la città di Mykonos.

Dal punto di vista turistico, la Grecia offre una vasta scelta di attività, dalle escursioni in montagna, alle immersioni subacquee, fino alla visita dei musei e dei siti archeologici. Inoltre, la Grecia è nota per la sua cucina sana e gustosa, che combina sapientemente ingredienti freschi e di qualità.

La Grecia è quindi una meta perfetta per chi cerca una vacanza all'insegna del relax, della cultura e della natura, ma anche per chi vuole vivere un'esperienza autentica, scoprendo tradizioni e usanze locali. Prenotate subito il vostro viaggio in Grecia e godetevi questa meravigliosa terra sotto ogni aspetto!

 

La Grecia vanta numerose isole, ognuna con la propria bellezza e caratteristiche uniche. Ecco alcune delle isole più famose:

  • Santorini: famosa per le sue incantevoli città bianche con chiese a cupola blu e per i tramonti spettacolari, Santorini è un'isola vulcanica dalle acque cristalline e spiagge di sabbia nera.
  • Mykonos: isola nota per la sua vita notturna animata e le spiagge di sabbia bianca. La città principale, Chora, è un labirinto di strade lastricate e case imbiancate.
  • Creta: la più grande delle isole greche, con una vasta varietà di paesaggi, tra cui spiagge di sabbia bianca, montagne, pianure e villaggi tradizionali.
  • Corfù: situata al largo della costa nord-occidentale della Grecia, è un'isola con un patrimonio culturale e storico unico, con fortezze e palazzi veneziani, antiche città e musei.
  • Zakynthos: conosciuta anche come Zante, è un'isola ricca di spiagge di sabbia bianca, tra cui la famosa spiaggia Navagio, raggiungibile solo in barca.

Queste sono solo alcune delle isole più famose, ma la Grecia offre molte altre destinazioni affascinanti con caratteristiche naturalistiche e storiche uniche, come l'isola di Kos, Paros, Skiathos e molte altre ancora.

Il clima in Grecia

Il clima della Grecia è mediterraneo, con estati calde e secche e inverni miti e piovosi. Le isole greche godono di una stagione turistica molto lunga, con temperature gradevoli da maggio fino a ottobre.
L'alta stagione turistica è solitamente nel periodo estivo, quando le temperature sono più calde e la maggior parte delle attività all'aperto, come la balneazione e il turismo nautico, sono in piena attività. Tuttavia, il clima può variare leggermente da un'isola all'altra, quindi è importante informarsi in modo specifico sulla meta che si intende visitare.

Periodi consigliati per visitare la Grecia

Il periodo migliore per visitare la Grecia dipende dalle preferenze personali e dalle attività che si intendono svolgere.

In generale, la stagione turistica inizia a maggio e termina a settembre, quando il clima è più caldo e secco. Tuttavia, se si desidera evitare le folle e godere di tariffe più convenienti, si può considerare anche di visitare la Grecia fuori stagione, ad esempio da aprile a giugno o da settembre a novembre.

Inoltre, se si desidera fare attività come il trekking o il birdwatching, il periodo migliore potrebbe essere la primavera o l'autunno, mentre se si desidera fare vita da spiaggia, la stagione estiva è quella più indicata.

Periodi NON consigliati per visitare la Grecia

I periodi meno consigliati per visitare la Grecia dal punto di vista climatico sono l'inverno (dicembre-febbraio) e la prima parte della primavera (marzo-aprile) quando le temperature possono essere ancora fresche e ci possono essere piogge frequenti. Inoltre, la stagione estiva (luglio-agosto) può essere molto calda e affollata, soprattutto nelle isole più famose, con temperature che possono raggiungere anche i 40°C.

Grecia

PROPOSTE DI VIAGGIO